SIGNORA AVA - Teatro le sedie

VIA VEIENTANA VETERE, 51 - 00188 ROMA
Vai ai contenuti

SIGNORA AVA

dettagli spettacoli
SIGNORA AVA
di Francesco Jovine; adattamento e regia Andrea Pergolari
con Silvia Siravo, Emanuele Salce, Valentina Conti ed Angelica Fei Barberini; musiche Franco Di Luca  eseguite dall’ensemble Armonia Nascosta; burattini Idalberto Fei e Maria Giulia Barberini; scene Erika Cellini
 
“O tiempo da ‘gnora Ava, nu viecchio imperatore, a morte condannava chi faceva a’mmore”.
 
È questa l’epigrafe che introduce il romanzo del molisano Francesco Jovine (1902-1950), e l’enigmatica “Signora Ava” è la muta testimone che incombe sulle vicende dei giovani protagonisti: la nobile Antonietta ed il servo Pietro Veleno. Signora Ava è il romanzo dell’unità d’Italia vista dallo sguardo obliquo dei poveri molisani, è l’intervento della Storia in una terra solo apparentemente senza tempo. Goffredo Fofi considerava il romanzo un Gattopardo dei poveri: quel che è certo è che Signora Ava è uno dei grandi capolavori della narrativa italiana del Novecento, il racconto di un paese scomparso.  
 
Via Veientana vetere 51 Roma - Tel. 3201949821 | Fax. 0633615618
Torna ai contenuti