CONFESSO CHE HO VISSUTO - Teatro le sedie

VIA VEIENTANA VETERE, 51 - 00188 ROMA
Vai ai contenuti

CONFESSO CHE HO VISSUTO

dettagli spettacoli
CONFESSO CHE HO VISSUTO
Serata dedicata alla poesia di Pablo Neruda. Elaborazione teatrale di Rodolfo Traversa
con la partecipazione di Elena Bonfiglio, Giuliano Esperati, Maria Teresa Raffaele e Rodolfo Traversa.

La poetica di Pablo Neruda è multiforme e spazia dal surrealismo al realismo, dalla lirica intimista a quella civile e politica. Egli esprime con i suoi versi un concetto romantico e drammatico della vita, amante della sua terra e in rivolta verso le convenzioni e l'ordine costituito. Il tema dell'amore per la vita si accompagna all'indagine sull'esistenza, alla ricerca di una libertà assoluta, con il disprezzo verso il potere e i dittatori. Neruda predilige il verso libero, palpitante di emozioni e le sue poesie sono canti irruenti, immagini appassionate, ma il suo argomento fondamentale resta l'amore: verso la vita, verso la donna amata, verso il suo Paese, verso l'umanità, la natura e gli animali.
Via Veientana vetere 51 Roma - Tel. 3201949821 | Fax. 0633615618
Torna ai contenuti